Come fai sbagli – come sfogarsi

“Come fai sbagli”. A tutti è capitato di citare questo modo di dire almeno una volta nella vita. Ecco alcuni consigli per sfogarti in queste situazioni e vivere sereno.

  1. Non pensare alle persone che ti fanno arrabbiare – Pensare ad altro è il miglior metodo per fare svanire la rabbia e sentirsi in pace. Per non pensare devi però fare qualcos’ altro, per esempio potresti andare a caccia.
Questa immagine spiega che come fai sbagli
  1. Non passare troppo tempo vicino a una stessa persona – Che sia un tuo amico o un tuo familiare la regola è sempre quella: quando stai troppo tempo con una persona finisci per litigare.
  1. Incontra un tuo amico senza menzionare che sei arrabbiato – Vai a casa di un tuo amico oppure esci con la tua compagnia senza far pesare a nessuno che non vada mai bene niente di quello che fai. In questo modo penserai automaticamente ad altro e non annoierai i tuoi amici.
  1. Pensa che tutto quello che fai lo fai per te stesso – Questo è il punto più importante. Tutto quello che fai è per te stesso. Se fai una cosa per qualcuno e quello che fai non viene accettato, pensa che lo hai fatto perché gli vuoi bene, non per lui in sé.
  1. Non avere mai ragione – Sembra un’ assurdità, ma se hai ragione, inevitabilmente pretenderai di avere detto il giusto e sosterrai la tua tesi. Se non hai a che fare con persone ragionevoli è inutile fargli capire qual è la verità, tienila per te stesso.
  1. Sii sincero con te stesso – Rifletti su quello che fai e nel caso capissi di essere veramente nella parte del torto accetta i tuoi sbagli, altrimenti se scopri di avere ragione perdona gli sbagli dei tuoi cari, solo così vivrai sereno.