Loading...
AutomobiliMotori

Le 6 migliori auto elettriche economiche del 2021

Il mercato di auto a batteria è in costante crescita e le normative contro l’ inquinamento rendono sempre più dubbioso l’ acquisto di un’ automobile a motore termico. In questo articolo riportiamo le migliori auto elettriche del 2020 e i loro vantaggi.

Prima di elencare i migliori modelli è bene conoscere i criteri con cui abbiamo stilato questa focosa classifica.

Innanzitutto abbiamo dato rilevanza alla funzionalità: ovvero la comodità, la maneggevolezza, lo spazio del bagagliaio e la facilità di utilizzo e di parcheggio in città.

Il rapporto qualità/prezzo è uno dei parametri principali in qualsiasi classifica, specialmente in un prodotto costoso come l’ automobile in cui è molto difficile capire qual è il vero valore e quant’ è il margine di guadagno della casa costruttrice. In linea di massima più automobili vengono prodotte da una casa automobilistica, più il prezzo di ciascuna dovrebbe risultare inferiore, anche se molte volte un grande brand deve far conto agli alti costi pubblicitari. In poche parole più un’ auto è pubblicizzata e prodotta in pochi esemplari, più il costruttore ve la farà pagare.

Un altro criterio importante è la qualità di costruzione, perché è un elemento che spesso non viene preso in considerazione, ma determina l’ affidabilità e la sicurezza della macchina e soprattutto l’ efficienza e la durabilità del motore elettrico.

Da non sottovalutare è anche il look, che deve essere futuribile e accattivante, per invogliare il proprietario a guidarla. Per il look intendiamo l’ immagine generale del prodotto: quindi estetica esterna e interna, qualità di plancia, sedili e volante.

Un elevato livello di tecnologia è il desidero di qualunque proprietario di un mezzo avanzato e proiettato nel futuro come l’ auto elettrica: per tecnologia intendiamo l’ infotainment, la strumentazione, gli optional esclusivi disponibili e l’ innovazione del prodotto.

Come ultimo parametro (non in ordine di importanza!) le caratteristiche tecniche: prestazioni, consumi e chilometri di autonomia.

1. Skoda Citigo e-iV – L’ auto elettrica più economica

La Skoda Citigo è al momento l’ auto elettrica più economica presente sul mercato: grazie agli Ecoincentivi si può acquistare a un prezzo di 16mila euro.

Questa citycar è costruita sulla base della Volkswagen e-Up, ma nonostante la qualità sia maggiore della gemella, la Skoda è venduta anche a un prezzo più conveniente.

Le dimensioni ridotte (3,60 metri) permettono di trovare parcheggio in ogni angolo e i sistemi di sicurezza non scarseggiano.

Gli interni sono molto comodi e spaziosi in rapporto alle dimensioni della macchina e l’ infotainment non è da meno.

Skoda CItigo elettrica bianca in carica, l' auto elettrica più economica
Interni della Skoda CItigo elettrica
  • Prezzo: €22.300 a listino e a partire da €16.000 con Ecoincentivi
  • Lunghezza: 3,60 m
  • Potenza: 83 cv (61 kw)
  • Coppia: 212 Nm
  • Autonomia: 260 km
  • Capacità bagagliaio: 250 l
  • Capacità batteria: 37 kWh
  • Velocità massima: 130 km/h
  • Accelerazione 0-100: 12,3 secondi

2. Fiat Nuova 500 – L’ auto elettrica più nostalgica

Al momento non esiste un’ auto elettrica più nostalgica della nuova Fiat 500.

Con una potenza di 95 cv e un’ autonomia di 190 km reincarna il classico italiano con uno stile futuristico che guarda al passato.

Di serie ci sono numerosi sistemi di sicurezza e il tempo di ricarica dichiarato è di appena 5 minuti per una giornata intera di utilizzo.

Insomma il sogno di ogni amante delle auto elettriche si è avverato, con prezzi accessibili a chiunque e i classici vantaggi della 500: dimensioni ridotte, stile iconico e facilità di parcheggio.

Fiat Nuova 500, l' auto elettrica più nostalgica
  • Prezzo: €26.150 a listino e solo €19.930 con gli incentivi
  • Lunghezza: 3,63 m
  • Potenza: 95 cv (70 kw)
  • Coppia: 220 Nm
  • Autonomia: 190 km
  • Capacità bagagliaio: 185 l
  • Capacità batteria: 23,7 kWh
  • Diametro sterzata: 9,7 m
  • Velocità massima: 150 km/h
  • Finanziamento: €99/mese

3. Tesla Model 3 – La migliore berlina elettrica

La Tesla Model 3 è presente ormai dal 2017 sul mercato e ha un prezzo di listino decisamente elevato rispetto alle altre auto della classifica, ma abbiamo voluto inserirla ugualmente perché per innovazione e rapporto qualità/prezzo non ha rivali.

Il design è filante e futuristico, e gli interni sono minimali, con un display touchscreen da 15 pollici e una postazione di guida molto confortevole per giri in città e lunghi viaggi.

La Model 3, in configurazione Standard Plus è movimentata da 306 cv scaricati sulla trazione anteriore e conta di un’ autonomia di 430 km.

Il prezzo di listino è elevato, ma sono presenti numerosi incentivi, sia per l’ acquisto che per la ricarica.

Ciò che caratterizza maggiormente la berlina di Elon Musk è l’ ottima dinamica di guida: è molto morbida, maneggevole, scattante, il volante è molto leggero e si adatta anche a un pubblico femminile. È il tipo di automobile che rende facile la guida ad alte prestazioni anche a un principiante.

Tesla Model 3, la migliore auto elettrica per innovazione.
Interni della Tesla Model 3
  • Prezzo: a partire da €50.990 con incentivo statale fino a €10.400
  • Lunghezza: 4,69 m
  • Potenza: 306 cv (225 kw)
  • Autonomia: 430 km
  • Capacità bagagliaio: 425 l
  • Capacità batteria: 50 kWh
  • Velocità massima: 225 km/h
  • Accelerazione 0-100: 5,6 secondi

4. Hyundai Kona – Il migliore SUV elettrico

Spostiamoci adesso in una categoria di auto che ha preso piede negli ultimi anni, fino a spodestare in termini di vendite il concetto di berlina e station wagon: il SUV.

La Hyundai KONA Electric è largamente il miglior SUV elettrico ad oggi in produzione commercializzato in Europa, per affidabilità, sicurezza, qualità, comodità e prezzo.

Questo SUV è nato con il motore termico, ma l’ enorme successo ottenuto ha permesso alla casa madre di realizzarlo in versione elettrica.

La Kona gode di 5 stelle nel crash test europeo NCAP e si presenta molto bene con i suoi interni spaziosi e sobri, ma allo stesso tempo eleganti.

Autonomia e consumi sono ottimi, il suo elevato grado di affidabilità la rende una delle migliori auto elettriche.

Hyundai Kona Electric, il miglior SUV elettrico
  • Prezzo: a partire da €37.350
  • Lunghezza: 4,18 m
  • Potenza: 136 cv (100 kw)
  • Autonomia: 305 km
  • Capacità bagagliaio: 332 l
  • Capacità batteria: 39,2 kWh
  • Velocità massima: 155 km/h
  • Accelerazione 0-100: 9,7 secondi
  • Finanziamento: €299/mese

5. Mini Cooper SE S – Una delle migliori auto elettriche

La Mini Cooper SE S è una berlina elettrica a 3 porte lunga soli 3.85 metri, con un design moderno che conserva tutti gli stilemi del classico inglese.

Il motore elettrico è molto performante, inoltre i 184 cavalli permettono una guida briosa e agile in mezzo al traffico.

Il bagagliaio è poco capiente e l’ autonomia è di 234 km, ma è l’ ideale auto da città a emissioni zero, perfetta per i giovani.

Mini Cooper SE S, una delle migliori auto elettriche
Interni della Mini Cooper SE S
  • Prezzo: a partire da €32.962 e €23.900 con Ecoincentivo statale
  • Lunghezza: 3,84 m
  • Potenza: 184 cv (135 kw)
  • Autonomia: 234 km
  • Capacità bagagliaio: 211 l
  • Capacità batteria: 32,6 kWh
  • Velocità massima: 150 km/h
  • Accelerazione 0-100: 7,3 secondi

6. Honda e – La migliore citycar elettrica

L’ Honda e è l’ auto della classifica migliore per un utilizzo cittadino.

La tecnologia è messa al primo posto e di serie ci sono numerose innovazioni, tra le quali i retrovisori diglitali e la console centrale side-to-side.

Il design spicca per originalità e include richiami retro’ rivisitati come i fari tondi e la ricarica sul cofano.

La fluidità di guida è eccellente e gli ingombri sono ridotti: trovare parcheggio non è un’ impresa! Inoltre la trazione posteriore rende minimo il raggio di sterzata, permettendo manovre veramente agili.

L’ autonomia è di 220km, nettamente inferiore alla Tesla, ma la ricarica è molto veloce.

Nonostante sia poco pubblicizzata, questa citycar giapponese rappresenta il puro concetto di auto elettrica: leggera, con la corretta quantità di cavalli e molta coppia.

Honda e, la migliore citycar elettrica
Interni della Honda e
  • Prezzo: a partire da €35.500
  • Lunghezza: 3,89 m
  • Potenza: 136 cv (100 kw)
  • Autonomia: 222 km
  • Capacità bagagliaio: 171 l
  • Capacità batteria: 35,5 kWh
  • Velocità massima: 145 km/h
  • Accelerazione 0-100: 9,0 secondi
  • Finanziamento: €445/mese

Prezzi auto elettriche

Riportiamo una tabella dei prezzi di tutte le auto elettriche disponibili a listino.

Le auto presenti in questa tabella sono molto interessanti e non superano la soglia dei 50mila euro.

Tra le auto elettriche economiche segnaliamo la Smart e la Renault Zoe e aspettiamo l’ arrivo di nuovi modelli che potrebbero mettere in difficoltà le concorrenti tra cui la Dacia Spring, una crossover annunciata a €18.000.

Skoda Citigo e-iVda €22.300
Fiat 500da €26.150
Tesla Model 3da €50.990
Hyundai Kona electricda €37.350
Mini Cooper SE Sda €32.962
Honda eda €35.500
Volkswagen ID.3da €38.067
Renault Zoeda €25.900
Nissan Leafda €35.300
Smart Fortwoda €25.000
Smart Fourfourda €24.918
Hyundai Ioniq electricda €41.200
Peugeot e-208da €33.750
Volkswagen e-Golfda €32.950
Volkswagen ID.4da €47.767
Kia e-Niroda €39.850

Questo articolo ha lo scopo di fornire una panoramica generale sul mondo delle auto a emissioni 0, tuttavia per avere dettagli più approfonditi ti consigliamo di consultare un listino.

Se hai trovato utile questa classifica sulle migliori auto elettriche disponibili nel 2021 ti consigliamo di dare un’ occhiata alla lista delle migliori auto per categoria.